Per poter visualizzare tutti i contenuti è necessario avere la versione attuale di Adobe Flash Player.

Homepage Tziganarion I Tasti Tosti Duo Pianistico Duo Viola e Pianoforte Duo Musike' Due flauti all'Opera Ensemble Erisimo Le Pinguine Attività didattica Cd, Recording Video J. Hofmann Foundation NEWS Photo gallery Cesare Orvieto Renzo Orvieto Antenati e familiari Contatti 

Cesare Orvieto

Studio d'Arte - Sanremo

CESARE ORVIETO - Critico d'Arte

E’ nato a Firenze il 26 novembre del 1916.Dopo gli studi del Violino e del Canto lirico si dedica allo studio dell’Arte figurativa. Frequenta l’Università per Stranieri di Perugia e nel 1946 studia storia antica e moderna a Milano sotto la guida di Giuseppe Tenaglia.Nel 1966, a Sanremo, apre la Galleria Studio d’Arte, dedicandosi all’attività di Critico e Scrittore d’Arte tra Sanremo e Milano.Gli vengono conferiti una serie di riconoscimenti e Premi:-1967: Membro onorario all’Accademie Cantonale des Beaux Arts du Valais.-1969: Premio Internazionale Cavalieri della nuova Europa - Roma, Palazzo Barberini.“Per meriti acquisiti nel settore dello studio della critica d’arte: Critico e Scrittore d’Arte, è Perito di numerosi e importanti Enti tra cui vari tribunali, banche, notai, curatori di fallimento e avvocati. E’ richiesto inoltre da varie Giurie internazionali per la sua provata capacità e profonda cultura delle cose d’arte. Nel settore degli scambi culturali il suo nome ricorre spesso per richiederne il parere di esperto studioso della storia della pittura antica italiana e internazionale”.-1969: eletto membro in qualità di “scrittore d’arte” da The International American Institute.-1971: Diploma di benemerenza, grande medaglia d’oro della Fondazione Accademica Italiana - Pontzen.-1973: Tesoriere amministratore accademico effettivo dell’Accademia archeologica italiana - Roma.-1982: Nominato Cavaliere dal Presidente della Repubblica Sandro Pertini.-1996: Medaglia e iscrizione nel libro d’oro del Premio Ligustico Maggiore “R. Enrico” Una vita per la città.“Per concrete benemerenza nel campo della storia dell’arte”.Collabora, insieme a Giorgio Falossi alla redazione del libro Le vite e le opere - catalogo delle quotazioni degli artisti italiani vissuti dal 1200 al 1900 (Ed. il Quadrato, 1975).E’ stato sostenitore e scopritore dell’arte di pittori del calibro di Ivan Karpoff, Alfredo Zecca e Antonello Zecca.Cesare Orvieto è morto a Sanremo il 15 novembre del 1996.



CRISTINA ORVIETO

Strada S. Giovanni, 160 - 18038 Sanremo (IM) Tel. e fax: (+39) 0184-557132E-mail: orvietina@tin.it

Sito creato da Cristina Orvieto

Aggiornamento al 15 dicembre 2016